Ciao ciao!








Con le…tasche gonfie, dopo attacchi di hackers apparentemente arabi, crolli di piattaforma, reset totale delle immagini accuratamente ricercate per ogni post, e soprettutto senza alcunaspiegazione in merito

saluto senza emozione spazioblog per un feeling mai scoccato ed emigro su splinder.
Anche gli impegni e gli esami mi tengono lontano dal sito,
ma sul nuovo blog (work in progress)

duea.splinder.com

terrò un vero e proprio diario,

oltre ad una guida ai miei articoli e pubblicazioni.

Il sottotitolo in effetti è ‘punto di viste’,

dunque ancora condivisione e confronto,

idee, spunti, pensieri free.

Un abbraccio ai pochi resistenti che son passati dalle mie parti da novembre ad oggi per vedere se c’erano novità,

duea


*foto: Luca +10, flickr.com

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Acqua bene comune: l’Italia in piazza



‘Acqua pubblica, dopo la firma ci metto la faccia’: il primo dicembre, in piazza della Repubblica a Roma, con Renato Di Nicola, uno dei dieci fondatori del Forum nazionale dei movimenti per l’acqua, l’Italia dei movimenti e quella delle istituzioni sfileranno accomunate dalla difesa dell’acqua, bene prezioso e di tutti. ‘Perché proprio in questo momento la lotta per l’acqua?’, si è chiesto padre Alex Zanotelli. La risposta è tanto semplice da risultare disarmante di fronte ai continui attacchi delle lobbies per possedere le principali fonti di approvvigionamento italiane: ‘Perché senza acqua non si può vivere’. Un discorso limpido, come l’acqua.
Leggi tutto su L’ImPaziente

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Parola agli assessori – Martini.

Severo Martini_Lavori pubblici, verde, servizi cimiteriali, edilizia sportiva e scolastica.

 





 

D Per rimanere nel quartiere ‘San Pio’, l’opposizione cercava di fare buon gioco per quanto riguarda la partecipazione e la trasparenza in merito alla questione di parco ‘Corvaglia’. Nei cittadini non è prevalso l’obiettivo di arrestare quanto avveniva, ma è pur sempre rimasto un velo ‘di principio’ per quanto concerne la trasparenza e l’inclusione negli interventi dell’amministrazione.

R Abbiamo senza dubbio fatto l’errore di comunicare scarsamente con la cittadinanza, ma quando abbiamo reso noto il progetto, questa ha risposto donandoci il pieno consenso e manifestandolo in mille modi. Non ultima l’enorme vittoria elettorale.


Leggi tutto su L’Ora del Salento.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Parola agli assessori-Ripa 2/2

 

 

Giuseppe Ripa_Trasporti e mobilità-seconda parte

(L’azzardo filobus)
‘Io trovo il sistema (filobus-ndr) invasivo e deturpante l’immagine della città, ma oggi c’è questo per via del finanziamento europeo. Avrei preferito il binario a terra, certo, ma ci spenderemo per far funzionare al meglio il filobus’.

D In quest’ottica e in attesa di una rivoluzione civica, non sono state previste nemmeno inizialmente le corsie preferenziali?

R Lavoriamo per alleggerire il traffico, perché bisogna sforzarsi di capire che non si può andare in auto in città, ma usare mezzi alternativi. Queste condizioni permetteranno al filobus di scorrere’.

 

Continua a leggere su ‘L’Ora del Salento’.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Parola agli assessori – Ripa 1/2

 

 

Giuseppe Ripa_Trasporti e mobilità- prima parte

 

D: ‘A Lecce si contano 69 auto ogni 100 abitanti, mentre si stima siano 40mila le auto che circolano ogni giorno in città. Cosa intendete fare per toglierle dalle strade di una città percorribile a piedi in 30 minuti?
R: Possiamo impedire la circolazione  alle auto precedenti al ’92, che non sono catalitiche.
D Non parla certo di grandi numeri.

 

Continua a leggere su ‘L’Ora del Salento’.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Parola agli assessori – Giordano

 



Michele Giordano
_ Personale, Sviluppo organizzativo, Tributi, Qualità dei servizi.


‘mi permetto di dire che, in veste di ex presidente del Consiglio comunale avevo rilanciato le consulte comunali, che avevo portato fino al nastro di partenza.
Ora queste sono sicuramente pronte per essere varate, aspetteremo i bandi, e quello sarà un mezzo importante e di qualità permetterà al cittadino di contribuire alla vita del palazzo’.

Continua a leggere su ‘L’Ora del Salento’

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Parola agli assessori – Intro

 

 

 

 

Lecce, alla cui guida i cittadini hanno scelto la ‘continuità diversa’ di Paolo Perrone, si prepara alla maturità: i prossimi anni vedranno l’ultima erogazione prevista per i fondi strutturali europei e dovranno essere palesi i frutti degli impegni precedenti e delle risorse impiegate, mettendo in conto una più che probabile, e forse auspicabile, crisi di crescita.
Se le amministrazioni Poli hanno portato all’esplosione di determinati settori, è altrettanto vero che gli stessi andranno mantenuti e incrementati, come recitava lo slogan elettorale dello stesso Perrone: ‘Lecce porta d’Europa, città del mondo’.
Vi sono altri argomenti che vanno invece rivisti e sviluppati perché in palese ritardo, sensazione avvertita anche dai cittadini, basti pensare alle bocciature clamorose delle scorse elezioni.
Sugli scudi, dunque, come sottolineato dal sindaco alla lettura settembrina delle linee guida, la partecipazione, la trasparenza, l’ambiente e l’urbanistica, ma anche il lavoro e la burocrazia, senza dimenticare il contesto politico e parapolitico nazionale, nonché gli scenari europei e mondiali.
L’Ora del Salento presenta gli assessori e il loro compito per rendere da subito i cittadini più consapevoli di quanto la nuova amministrazione si promette di realizzare.
Tra cinque anni il saldo, tra un paio si sonderà.

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il giornalista.

 

 

 

 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Lecce soffoca sotto lo smog

La soluzione ha due ruote ed esiste dal 1885



A Lecce l’aria è sempre più inquinata: nel corso del 2007 lo hanno dimostrato le centraline di registrazione delle micropolveri, troppe volte oltre la soglia d’allerta (50 mg Pm10), lo sottolineano le classifiche di Legambiente (69 auto ogni 100 abitanti) e lo ratificano, tristemente, i dati Arpa sull’incidenza di neoplasie polmonari (+ 11.8 rispetto alla media).
Continua a leggere su Peacelink.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La Commissione Uranio a Lecce.

Torre Veneri sarebbe un posto bellissimo e tranquillo dove poter andare a prendere un po’ di sole e fare il bagno, non fosse per il mare spesso sporco (Cerano is watchin’it) e per il fatto che si tratta di un poligono militare, ingiustamente occupato (accidenti alle ‘prove di guerra’) e incautamente aperto al pubblico quando non sono in corso esercitazioni. Non solo piombo?



Il poligono militare di Torre Veneri e il deposito munizioni dell’esercito a Lecce sotto il rischio di contaminazione da uranio impoverito.
Questo il motivo del sopralluogo del 21 settembre di alcuni componenti della Commissione parlamentare d’inchiesta sul minerale radioattivo: Lidia Menapace, presidente, i due vice Rosario Giorgio costa e Mauro Bulgarelli, i senatori Luigi Ramponi e Tiziana Valpiana.
I siti di Lecce e di Torre Veneri sono in compagnia di altri dodici luoghi pugliesi, presenti sui territori di Foggia, Gioia del Colle, San Vito dei Normanni, San Pancrazio, Brindisi e Taranto.
Le ispezioni di luoghi interni e di poligoni si sono rese necessarie negli ultimi anni, dopo numerosi casi di militari italiani di stanza in Sardegna a Perdasdefogu e Villaputzu, dove si è constatato un aumento allarmante di casi di Linfoma di Hodgkin.

I risultati dei sopralluoghi non si avranno, nella più rosea delle ipotesi, prima della fine dell’anno… Continua su Peacelink.

 

*immagine dal sito http://www.uranioimpoverito.it, non aggiornato ma comprendente le conclusioni della Commissione ‘Mandelli’. 

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento